Ridere in corsia: i comici al San Gerardo per il progetto L'albero Fiorito

Ridere in corsia, i comici al San Gerardo

L’albero fiorito: il dolore e l’amore, una storia comune. Domenica 3 maggio ore 20,00
Reparto di Dermatologia 6° Piano Settore B – Ospedale San Gerardo di Monza
“Ridere in corsia”. Spettacolo frizzante, ricco di attori esilaranti e indomabili,
veri menestrelli della comicità:

Zeroconfini News Stampa Media Giornali Riviste Web

Comici in corsia per risollevare gli ammalati – Avvenire 23.04.09

N° e data : 90423 – 23/04/2009 Monza, comici in corsia per risollevare gli ammalati MONZA. Dai palcoscenici di Colorado café e Zelig aile corsie del San Gerardo . Con Ridere in corsia le associazioni Zeroconfini Onlus e l’Albero fiorito, propongono un evento: portare i comici nei reparti ospedalieri perché «il dolore pué essere sconfitto […]

Parnaso (Apollo, Venere, Mercurio e le Muse), di Andrea Mantegna

Arpa e Danza barocca per l’Albero Fiorito

Ospedale San Gerardo Reparto di Dermatologia 6° Piano Settore B Martedì 14 aprile ore 20,00 L’albero fiorito: il dolore e l’amore una storia comune Danza e arpa barocca Letizia Dradi, danzatrice coreografa di formazione classica. Specializzata in danza rinascimentale e barocca in Italia, Francia e Stati Uniti con i maggiori studiosi. Ha danzato con la […]

Progetto La musica delle parole

La Musica delle Parole: il bosco di nonno Parmenide

Maestro a cosa serve la poesia? Perché – rispose il maestro. A cosa serve la luna, o l’azzurro del cielo?” Tazim Asnam La musica delle parole Progetto promosso dall’Associazione Culturale Umanitaria Zeroconfini Onlus in favore dei bambini leucemici, è un’avventura dove la poesia diventa anche favola, incantesimo, in cui le cose comuni si trasformano e […]

Musica Parole illustrazione

La musica delle parole, il primo incontro

Alle ore 10 del 28 marzo tutto è pronto per iniziare i lavori sono stati predisposti il telo per le proiezioni, il materiale per scrivere e dipingere, il lettore cd per l’ascolto, il tabellone per appendere i disegni prodotti e le margherite…

Ernesto Treccani, Volti di Donna

La vera storia di Rosa rabbiosa

Per l’Albero fiorito, mercoledì 11 marzo alle 17.00 al San Gerardo ‘La vera storia di Rosa rabbiosa’ con Valeria Collazo, attrice, e Silvia Pezzenati, danza classica.

Nuova Polifonica Ambrosiana

La nuova Polifonica Ambrosiana al San Gerardo

Monza – Ospedale San Gerardo Reparto di Dermatologia – Settore B – 6° Piano Domenica 22 febbraio 2009 Ore 20.00 Canto e Danza Ballerini ADA Associazione Danze Antiche Coro Nuova Polifonica Ambrosiana Direttore al cembalo Fabio Locatelli Ingresso libero

Ambrogio Lorenzetti: dettaglio dell'allegoria Allegoria del Buon Governo (1338-1339), Palazzo Pubblico, Siena [wikipedia]

Il 400 e l’Umanesimo, per il progetto L’autunno delle donne

Una festa di luce che ci accingiamo ad accendere nella Casa delle donne di Sanquirico con le musiche di Domenico da Piacenza (1450), Lorenzo De Medici (1442-1492), Guglielmo Ebreo (1463), con la Ruota del tempo di Wilhelm Heinrich Wackenroder e con le danze Anello, Lauro e Petite Riense.

Coro degli Amici del Loggione del Teatro alla Scala

Il Coro degli Amici del Loggione della Scala per il concerto di Natale al San Gerardo

L’albero fiorito: il dolore e l’amore: una storia comune Monza, domenica 21 dicembre 2008 ore 19,00 Piano terra Settore B Ospedale San Gerardo Concerto di Natale con Gli amici del Loggione del Teatro alla Scala L’evento è promosso dall’associazione culturale umanitaria Zeroconfini Onlus in collaborazione con l’Azienda Ospedaliera del San Gerardo di Monza. Il progetto […]

Cenerentola, illustrazione di Adamo Calabrese

Chi ha visto Cenerentola?…

Adamo Calabrese legge Chi ha visto Cenerentola? Musica e parole di: Adamo Calabrese e Michele Sangineto, per il progetto L’Albero Fiorito.

Zeroconfini News Stampa Media Giornali Riviste Web

Musica e parole che allietano al San Gerardo – Monzalacittà 25.11.08

Articolo del 25 novembre 2008 – Monzalacittà Musica e parole che allietano al San Gerardo redazione | martedì 25 novembre 2008 L’associazione ZeroConfini Onlus propone una serie di incontri, nei reparti dell’Ospedale San Gerardo, con il progetto L’Albero fiorito che ha l’obiettivo di allietare e regalare momenti di sollievo a coloro che soffrono attraverso spettacoli […]

Il progetto Albero Fiorito di Zeroconfini, con Azienda Ospedaliera San Gerardo

Progetto: L’albero fiorito

L’iniziativa di solidarietà, oltre a promuovere, attraverso l’arte, la ‘fioritura’ della speranza e del sollievo, darà all’ospedale la possibilità di aprirsi alla città con indicatori di valori in un processo di osmosi con la realtà, le associazioni e le istituzioni presenti sul territorio. Un’iniziativa di grande valore etico che avrà lo scopo di risvegliare soprattutto quei valori di partecipazione, educazione, riconoscimento e crescita che ogni Paese civile dovrebbe preservare e custodire fra i suoi beni più preziosi.

Zeroconfini News Stampa Media Giornali Riviste Web

“L’albero fiorito”, l’iniziativa di Zeroconfini per il San Gerardo – Io Vorrei 08.11.08

L’albero fiorito – Il dolore e l’amore: una storia comune
Iniziativa di solidarietà promossa da Zeroconfini ONLUS in collaborazione con l’ospedale San Gerardo di Monza
L’associazione culturale umanitaria Zeroconfini ONLUS, in collaborazione con l’equipe ospedaliera del San Gerardo di Monza, si sta adoperando alla realizzazione del progetto “L’albero fiorito”, nel pieno rispetto della centralità della persona, della sofferenza e a difesa della vita in ogni sua fase. L’iniziativa di solidarietà, unica in Italia per continuità, sarà finalizzata ai malati della struttura ospedaliera e vedrà la partecipazione di artisti anche molto noti che si esibiranno nei vari dipartimenti dell’ospedale.

Il 300 tra Oriente e Occidente, Progetto l'autunno delle donne

Il 300 tra Oriente e Occidente, per L’autunno delle donne

C’è qualcosa nell’aria che ispira la mente con alti pensieri e passioni, come tutte le cose troppo grandi per la nostra comprensione, e la getta in una sorta di trepidazione al di là di questo muro smisurato che si erge davanti a noi.

Progetto L'autunno delle donne, Acquerello di Eliana Valentini

Progetto: L’autunno delle donne

L’associazione culturale umanitaria Zeroconfini, in collaborazione con ADA (Associazione Danze Antiche, Milano), si sta adoperando per la realizzazione di un progetto di solidarietà finalizzato alle donne detenute, L’autunno delle donne, tra Medioevo e Rinascimento.

Sahrawi: Donne nel campo profughi a Tindouf, a sud ovest dell’Algeria

Progetto: Sahrawi

Il popolo Sahrawi, la storia di un esodo in attesa del ritorno Sono più di trent’anni che l’esercito marocchino ha occupato il territorio del Sahara occidentale, richiamato in quelle lande desertiche sotto alle quali sono stati individuati appetitosi giacimenti petroliferi. E sono trent’anni che, malgrado le condanne ripetute dell’Onu, del Tribunale Internazionale dell’Aja, dell’Unione Europea, […]